Terapia con i bambini

Il lavoro terapeutico con i bambini equivale a fare un intervento di prevenzione. Una prima attenzione del terapeuta deve consistere nell’individuazione delle linee di forza del bambino che vanno sostenute e rinforzate. Sottolineare le linee di forza è importante soprattutto con i bambini in età scolare, in modo particolare alle scuole elementari, i quali sentono una forte pressione dell’esterno rispetto alle loro prestazioni e sono spesso pronti a “darsi voti” non solo su ciò che fanno ma anche su cosa sono, divenendo nei propri confronti critici e pretenziosi.